Mede
Il Comune
Mede
Dista circa 40 Km da Pavia

Link per Approfondire
La Storia
Mede fu in in epoca romana un importante centro economico. Alcuni reperti archeologici sono conservati nel museo di Novara. Nel 1157 il dominio di Mede venne confermato da Federico I ai Conti Palatini di Lomello, cui fu assegnata anche la supremazia della Lomellina nel 1164. Tra i numerosi rami in cui si erano divisi i Conti palatini, uno dei più importanti fu quello dei Conti di Mede; a loro volta si divisero in moltissimi rami, ma ebbero la saggezza di mantenersi tra loro solidali, con patti che escludevano la vendita di quote feudali a famiglie estranee alla parentela; in tal modo ebbero sempre la conferma del feudo di Mede, dagli Imperatori e dai duchi di Milano (cui Mede appartenne fino al 1535), dagli Spagnoli (1535-1706), e dai Savoia (Mede venne conquistato nel 1706 da Eugenio di Savoia per conto degli austriaci. L'Austria lo consegnò nel 1707 ai Savoia, assieme a tutta la Lomellina.
2774

Visualizzazioni
Informazioni
Dettagli Aree Camper
Luoghi da Visitare
  • • Chiesa di S. MARZIANO
  • • Chiesa della CONFRATERNITA DELLA SS. TRINITÀ
  • • Castello SANGIULIANI
  • • Museo “REGINA - UN MUSEO PER UNA SCULTRICE D’AVANGUARDIA”
  • • Raccolta Naturalistica “Ugo Fantelli”
  • • Antica RISERIA MASINARI
  • • Nelle vicinanze fraz. TORTOROLO castello sec. XIV
Dove Siamo
Ottieni indicazioni
Siamo sugli itinerari
La Storia
Mede fu in in epoca romana un importante centro economico. Alcuni reperti archeologici sono conservati nel museo di Novara. Nel 1157 il dominio di Mede venne confermato da Federico I ai Conti Palatini di Lomello, cui fu assegnata anche la supremazia della Lomellina nel 1164. Tra i numerosi rami in cui si erano divisi i Conti palatini, uno dei più importanti fu quello dei Conti di Mede; a loro volta si divisero in moltissimi rami, ma ebbero la saggezza di mantenersi tra loro solidali, con patti che escludevano la vendita di quote feudali a famiglie estranee alla parentela; in tal modo ebbero sempre la conferma del feudo di Mede, dagli Imperatori e dai duchi di Milano (cui Mede appartenne fino al 1535), dagli Spagnoli (1535-1706), e dai Savoia (Mede venne conquistato nel 1706 da Eugenio di Savoia per conto degli austriaci. L'Austria lo consegnò nel 1707 ai Savoia, assieme a tutta la Lomellina.
ACQUISTA LA PAVIACARD