Borgarello
Il Comune
La Storia
Dopo il periodo tardo-romano e celtico, cui risalgono il nome (da brug, brughiera) e il nucleo primitivo del paese identificabile col sito dell'attuale Cascina Colombina, superato inoltre il periodo longobardo e alto-medievale, sui quali manca documentazione scritta, Borgarello è citata per la prima volta nel 1181 per una tassa di "fodro" (foraggio) imposta agli abitanti per necessità belliche, in quanto alleati del Barbarossa. I capi-famiglia elencati come tassabili erano in tutto cinque, per una somma totale di cento soldi, all'epoca cifra considerevole. Il 16 gennaio 1191 un lascito sottoscritto da Uberto Bellegnano assegna al monastero di S. Pietro in Ciel d'Oro una rendita annua di soldi quattro sul campo di Borgarello, detto "La Vigna Vecchia"... Dal 1809 al 1816 Borgarello fu accorpato a San Genesio. Nel 1816 il governo austriaco sostituì la figura del Sindaco con quella dell’Agente Comunale. Dal 1860, con l’Unità d’Italia, si tornò al precedente sistema sindacale con l’istituzione anche dei consiglieri comunali. Borgarello contava allora 686 abitanti, di cui solo una trentina con diritto di voto, per censo e istruzione. La scuola era assicurata solo fino alla terza elementare. Dopo l’inaugurazione del nuovo edificio scolastico, avvenuta nel 1930, si garantì l’istruzione fino alla quarta elementare. Due maestre, Luigia De Donigi e Ida Rancati, mantennero l’incarico per numerosissimi anni. Per la storia recente di Borgarello, si segnala che nel 1928 il paese fu incorporato nel Comune di Certosa e solo nel 1958 recuperò la propria identità amministrativa.
Contattaci
2910

Visualizzazioni
Informazioni
Luoghi da Visitare
  • Cascina La Colombina
  • Chiesa San Martino Vescovo
  • Parco Visconteo
  • Villa Mezzabarba
  • Cascina Repentita
Dove Siamo
Ottieni indicazioni
Siamo anche su:
Siamo sugli itinerari
La Storia
Dopo il periodo tardo-romano e celtico, cui risalgono il nome (da brug, brughiera) e il nucleo primitivo del paese identificabile col sito dell'attuale Cascina Colombina, superato inoltre il periodo longobardo e alto-medievale, sui quali manca documentazione scritta, Borgarello è citata per la prima volta nel 1181 per una tassa di "fodro" (foraggio) imposta agli abitanti per necessità belliche, in quanto alleati del Barbarossa. I capi-famiglia elencati come tassabili erano in tutto cinque, per una somma totale di cento soldi, all'epoca cifra considerevole. Il 16 gennaio 1191 un lascito sottoscritto da Uberto Bellegnano assegna al monastero di S. Pietro in Ciel d'Oro una rendita annua di soldi quattro sul campo di Borgarello, detto "La Vigna Vecchia"... Dal 1809 al 1816 Borgarello fu accorpato a San Genesio. Nel 1816 il governo austriaco sostituì la figura del Sindaco con quella dell’Agente Comunale. Dal 1860, con l’Unità d’Italia, si tornò al precedente sistema sindacale con l’istituzione anche dei consiglieri comunali. Borgarello contava allora 686 abitanti, di cui solo una trentina con diritto di voto, per censo e istruzione. La scuola era assicurata solo fino alla terza elementare. Dopo l’inaugurazione del nuovo edificio scolastico, avvenuta nel 1930, si garantì l’istruzione fino alla quarta elementare. Due maestre, Luigia De Donigi e Ida Rancati, mantennero l’incarico per numerosissimi anni. Per la storia recente di Borgarello, si segnala che nel 1928 il paese fu incorporato nel Comune di Certosa e solo nel 1958 recuperò la propria identità amministrativa.
Borgarello - Inaugurazione Villa Mezzabarba
La sfida sarà di fare della Villa uno spazio multifunzionale, in grado di autosostenersi e di creare, attraverso la valorizzazione del territorio e del patrimonio culturale, un circuito virtuoso capace di generare ricadute positive sulla comunità da un punto di vista di crescita economica e sociale.

Programma della cerimonia

17:30 Apertura della Villa, Saluti istituzionali. Intervengono Giorgio Boatti, giornalista e scrittore e Nicola Lamberti, sindaco di Borgarello

A seguire: "Una casa da nobile". Visita guidata in costume d'epoca a cura di Agnese Parodi e Fabio Lo Piparo

Momenti musicali a cura dell'ISSM Franco Vittadini

A: Borgarello - Via Principale 2
Dal 23/09/2017 17:30 Al 23/09/2017 23:59
Da Holliwood a Borgarello
JILL HENNESSY in concerto Ingresso Libero Parco Maurici (via Pavia) - Borgarello Da Hollywood a Borgarello: per la prima volta nel pavese, l’attrice e cantante canadese Jill Hennessy sarà in concerto al Parco Maurici di Borgarello per un concerto unplugged in cui presenterà i brani dei suoi album “I do” e “Ghost in my head”. Celebre in Italia per essere stata la protagonista della serie-tv “Crossig Jordan” in cui interpretava la dottoressa Jordan Cavanaugh e prima ancora per “Law & Order”
A: Borgarello
Dal 25/07/2017 21:00 Al 25/07/2017 23:59
Inaugurazione Bike Repair Station
Da qualche settimana a Borgarello è presente presso Parco Maurici un'area ristoro dedicata ai tanti ciclisti e cicloamatori che frequentano l'alzaia che collega Pavia a Milano dotata di una Bike Repair Station, ossia una colonnina con tutta la strumentazione per una prima autoriparazione in caso di guasto alla bicicletta. Un servizio gratuito e disponibile 24 ore su 24, molto semplice ma poco diffuso in Italia che colloca Borgarello tra i comuni più sensibili al tema della mobilità dolce. L'idea di questa installazione, da attribuire all'amministrazione locale, va ad integrare la postazione di Bike Sharing posta proprio all'ingresso del paese a pochi metri dall'alzaia ed è stata realizzata dal Comune di Borgarello in collaborazione con lo Stand Bike Cafè. Mercoledì 12 alle ore 19 la Bike Repair Station verrà inaugurata ufficialmente da un ospite d'eccezione: il C.T. della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani che incontrerà presso il Parco Maurici gli appassionati per una conversazione in pubblico a cura di Gino Cervi. Nell'occasione Cassani riceverà dal sindaco Nicola Lamberti il Premio Francesco Maurici, in memoria del giurista scomparso nel 2015, strenuo difensore della cultura locale e del patrimonio territoriale a cui è dedicato il parco di via Pavia. L'appuntamento avrà inizio alle 19 con tanta musica con il comune denominatore del ciclismo, molteplici sono del resto le canzoni ispirate negli anni da questo sport epico e romantico. Non mancheranno aperitivi, birre artigianali e carne alla griglia proposte dallo Stand Bike Cafè. L'evento è a ingresso libero e aperto a tutti, la serata si concluderà con una cena nel parco a posti limitati (prenotazione obbligatoria al 3385901699).

per info: 3385901699

A: Borgarello
Dal 12/07/2017 19:00 Al 12/07/2017 23:59
Corsa per famiglie nel Parco Visconteo

UNA DOMENICA DEDICATA ALLA CORSA PODISTICA

Domenica 7 maggio alle ore 8.00, tutti a Borgarello per la prima edizione di "Itinera Civitatis Run", corsa podistica ludico-motoria "competitiva e a passo libero" nel Parco Visconteo . Grazie al progetto "Da Fattori ad Attori" finanziato da Fondazione Cariplo e organizzata dai Comuni in rete di: Borgarello, Certosa di Pavia e Giussago con il supporto di Atletica Certosa, Comitato Marce e Comitato Villa in Comune.

per info 328 8007597 - 339 6417480

A: Borgarello
Dal 07/05/2017 08:00 Al 07/05/2017 19:00
Teresina e la donna di picche
Il personaggio di Teresina, nato nel 2006, in occasione della festa di Carnevale organizzata dall'oratorio di San Pietro, è una comare di paese che, con la sua strampalata famiglia, è diventata protagonista di una vera e propria saga. Per info: Teatro della luce Via Principale 22, 27010 Borgarello (PV)
A: Borgarello - Teatro della Luce
Dal 21/01/2017 21:00 Al 21/01/2017 23:00
Borgarello Folk & Art Festival
Borgarello Vi aspetta per un fantastico week-end all'insegna della Musica e della Cultura
A: Borgarello (PV)
Dal 17/09/2016 00:00 Al 18/09/2016 00:00
Road to Bow
Dal 19/06/2016 al 20/06/2016 Domenica 5 giugno avrà inizio presso il parco comunale di Borgarello (PV) in via Pavia la rassegna di tre appuntamenti (5 e 19 giugno, 10 luglio) in preparazione alla seconda edizione del BOW Free Folk Festival*, promosso per il 18 settembre 2016 dall'Associazione Pomodori Music in collaborazione con il bar Da Trapani, il birrificio artigianale Bad Guy Brewery e la Grilleria Jumbo, nonché col patrocinio del Comune di Borgarello e del Comitato Villa in Comune. La rassegna "Road to BOW" inizierà con il doppio concerto di Richard Lindgren e dei Mandolin' Brothers alle ore 19. Dalle 17 sarà attivo il servizio di ristorazione. Ingresso libero. Le manifestazioni si terranno anche in caso di maltempo presso la struttura al coperto / centro Auser adiacente al parco. *Il BOW (Bird on the Wire, omaggio al brano di Leonard Cohen) è un festival di musica folk completamente unplugged. Alla prima edizione, sponsorizzata nel settembre 2015 dall'Associazione LIPU, hanno aderito più di trenta artisti, solisti e band, che si sono alternati per una giornata intera di musica e arte non stop. L'idea del BOW ė quella di riempire un parco di arte, attraverso qualunque forma di espressione, dalla musica alla pittura passando per la giocoleria a e la danza, il tutto a stretto contatto con la natura e con il comune denominatore della libertà di espressione: ecco perché il sottotitolo del BOW è "free folk festival". Quest'anno il BOW è anticipato da tre serate-evento di avvicinamento al festival, una vera e propria rassegna di doppi spettacoli a ingresso libero denominata "ROAD TO BOW".
A: Borgarello
Dal 19/06/2016 17:00 Al 20/06/2016 00:00
L'Altrocanto
Villa Mezzabarba riapre in via straordinaria domenica 8 novembre p.v. dalle ore 15 alle 17 per le visite e per un piacevole viaggio-racconto con aneddoti e note live "d'AltroCanto" attraverso i momenti più suggestivi della canzone d’autore italiana, interpretati dall'estro creativo dell'artista Claudio Steri. Ingresso libero e gratuito. L'evento si inserisce nella settimana "VIC Open Week: 8-12/11", organizzata in collaborazione con il portale di promozione turistica Pavia Tourism - Trait d'Union, il quale omaggerà di una Pavia Card ogni visitatore che, nella settimana di apertura, parteciperà all'evento di domenica 8/11 o richiederà su appuntamento di visitare la villa nei giorni successivi. Contatti: villaincomune@paviatourism.com - 338.6151597 - 346.0041098 www.paviatourism.com
A: Borgarello
Dal 08/11/2015 14:00 Al 12/11/2015 16:00
Anche il comune di Borgarello ha patrocinato il progetto PaviaTourism. Vi aspettiamo sulle nostre pagine.
Ciao sono il comune di Borgarello, vieni a vedere il mio primo post sul sito Paviatourism.com
Compila il modulo
capcha
ACQUISTA LA PAVIACARD