PaviaTourism & Partner all'Autunno Pavese (Views 1036)

Si è conclusa lunedì 26 Settembre la manifestazione enogastronomica più importante della provincia, anche quest'anno tenuta nella splendida cornice del Castello Visconteo di Pavia.
Oltre 20.000 le presenze anche quest'anno e lo stand PaviaTourism, PaviaCard & Partner visitato da circa 7.000 persone attirate dai prodotti delle aziende presenti e dalle proposte di PaviaTourism.
I Partner Monsupello, Maggi e Ferrari hanno stappato oltre 250 bottiglie dei loro migliori vini per più di 2000 degustazioni.
Instancabile il Salumificio Daturi a tagliare salame, coppa e salame cotto per soddisfare il continuo afflusso di gente.
Le macchine di Leonardo del Museo Mulino di Morabassa hanno attirato l'attenzione di grandi e piccini che si sono divertiti a capirne il funzionamento con l'aiuto degli addetti del Museo e di PaviaTourism.
Grande l'interesse dei visitatori, soprattutto di fuori provincia, per il progetto PaviaTourism che con poche e semplici informazioni sui 13 itinerari mette a disposizione del turista le bellezze e le bontà della provincia di Pavia, oltre ai luoghi dove degustarle e dove sostare.
L'allestimento dello stand è stato curato da Chiaretta Sfumature di Cipria con i prodotti dell'Azienda Agricola La Coccinella. Chiaretta ha reso lo stand un luogo caldo e accogliente sia per i partner che vi hanno lavorato che per i visitatori.
Instancabile come al solito, nello stand accanto al nostro, la nostra partner Serena Ragni del Girasole di Travacò che ha fatto degustare anche ai visitatori dello stand PaviaTourism le sue "chicche" del territorio oltre ad intrattenerli con l'interessante proposta di realtà aumentata che racconta attraverso filmati e fotografie le tre aree geografiche della provincia.
Ma Trait d'Union & Partner si sono resi protagonisti di molti momenti d'animazione della rassegna, infatti:
Venerdi 23 settembre DA ANDREA RISTORANTE “LA ROVERE” ha servito oltre 800 risotti ‘Tramonto di mare’ con gamberetti e zucchina arancio
Venerdì 23 Settembre i vini di Maggi e Ferrari sono stati degustati durante Dì Arte Dì Vino: Dialogo a due voci tra l’artista e l’enologo sul rapporto sensoriale tra arte e vino – evento e degustazione a cura dell’artista Alessandra Angelini e dell’enologo Mario Maffi, dell’associazione IlMondoGira e Trait D’Union
Sabato 24 Settembre con la Creperie d'Aurianne di Milano Incontri di Vini con sapori d’oltralpe – degustazione e comparazione di prodotti pavesi e francesi a cura di Trait D’Union e Azienda Agricola Monsupello.
in sintesi, ci racconta Beatrice Perreca amministratrice di Trai d'union, questa edizione dell'autunno pavese è stato un successo per tutto il gruppo presente ed in particolare ha dimostrato che lavorare insieme SI PUO'. Siamo sicure che alle prossime manifestazioni le aziende che per vari motivi non hanno potuto partecipare, saranno presenti.


Gallery

Share

Commenti

Sponsorizzazione
Sponsorizzazione
Tutte le notizie

PaviaTourism sulla Via degli Abati

Tutto è accaduto nei primi giorni di Dicembre, quando siamo andati a Cà Bertuggia a far visita al ...
Leggi Tutto

La Nascita di Venere su Paviatourism

L'associazione "La nascita di Venere" entra nel nostro circuito. L'associazione nasce come un regalo...
Leggi Tutto

PaviaTourism e l'ambiente

Abbiamo parlato nel nostro articolo di venerdì, apparso anche sul settimanale Pavia7, del grave pro...
Leggi Tutto

PaviaTourism® e il Museo di Mora Bassa

Oggi vi parliamo di un'interessante meta nella nostra provincia. Andiamo a Vigevano, al Museo...
Leggi Tutto